Wagon Of Shells Lp2019 è on line

Titolo 30 della serie 2019. “Wagon Of Shells” chiude Novembre e porta i suoi  9 manufatti in drone dritti sul fondo dell’anno più ispirato.

Ecco i soliti due link per la libera consultazione e download, con l’invito ad informare gli interessati.  A presto.

Bandcamp: https://alessandromuresu.bandcamp.com/album/wagon-of-shells-lp2019?fbclid=IwAR39a3MUPWdmPVAz8gDjMYURx0rYrdEPQmNABR70ME6vkNHQLcOzFbW3C2M

YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=mSpVaj9m_1w&feature=youtu.be

 

Evocato durante il mese di Novembre, Wagon Of Shells è il mio titolo 30 della serie 2019.
Fra i tanti contributi realizzati per questo episodio, sono 9 le composizioni in drone e oscuro ambient che ho infine scelto, ed integrano il sentiero maggiormente trafficato nella mia fase contemporanea.

Tutti i brani di Alessandro Muresu.
Alessandro Muresu: chitarra baritona, monotron, stilofono, suoni.
Foto: Siralemu

-Wagon Of Shells Lp2019
01-Wagon of shells 02-Predictive onions 03-Don’t talk to me 04-Two reclining chandeliers 05-Broth all day 06-Artichokes scenario 07-Tindalos 08-Branches of a star 09-True and not

 

ALESSANDRO MURESU-WAGON OF SHELLS LP2019 COPERTINA

 

Wangphö-Steam Tank Locomotives Derail Under Your Eyes In A Lucid Dream Lp2019 è on line

Ecco i due link per ascoltare o rapire liberamente il nuovo di Wangphö. Mandatelo a chi vi pare.

Bandcamp: https://www.youtube.com/watch?v=c6pw-oJ86yo&feature=youtu.be

YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=c6pw-oJ86yo&feature=youtu.be

-Wangphö-Steam Tank Locomotives Derail Under Your Eyes In A Lucid Dream (LP2019)

Questo nuovo quaderno tracciante è più breve dei suoi predecessori, in termini di minutaggio, ma è più vario. Ci ho addirittura messo tre volte il tempo standard per ultimarlo, quasi venti giorni. Eppure ero assolutamente convinto di aver operato sui brani ogni giorno e di averne scritti tanti, fra quelli che ho tenuto. Alcuni strumenti non ce l’hanno fatta, sono andati persi o sono in convalescenza e altri nuovi sono arrivati e troveranno spazio però nei prossimi capitoli perché non li so ancora suonare. Tuttavia qualcosa di buono ci ho visto poco fa mentre ultimavo. Un titolo lento, più tranquillo e breve ed intricato questo qui. Sicuramente, riascoltandolo in futuro, riuscirò a capire di più. Adesso mi basta capire quello che capisco.

Un gradito apporto fornito da Mandie Shattuck che suona l’organo su This is the owl on Recording 218 e che ringrazio di cuore. Stiamo creando insieme il Vol.8 della nostra cooperazione e stanno venendo fuori delle musiche che amiamo.

Tutti i brani di Alessandro Muresu.

Alessandro Muresu: chitarra acustica baritona, chitarra baritona, percussioni, monotron, stilofono, kalimba, suoni.

Madge Midgely: organo.

Foto: Siralemu

Wangphö- Steam Tank Locomotives Derail Under Your Eyes In A Lucid Dream (LP2019)

01.Lost in a grocery store 02.The blue guitar 03.Anatomy of a view 04.Q ses 05. This is the owl on Recording 218 (ft Madge Midgely)

06.Gas of beauty 07.Native 08.Aloo 09.Attitude

Wangphö-Steam Tank Locomotives Derail Under Your Eyes In A Lucid Dream LP2019 COPERTINA

Alessandro Muresu-Heavenly Engaged Lp2019 è on line

Lo sto ascoltando giusto ora e siccome non voglio essere disturbato me ne disfo dandovi i due link consueti dai quali ascoltare e scaricare liberamente questo titolo 28 della serie 2019. Heavenly Engaged è un effetto di risacca. Una prima parte, la seconda avverrà alla fine del mese, quando le temperature e gli animi sono propizi. Ma è tutto spiegato e negato qui di seguito, io non ci sono. Prendete e passatelo ai peggiori. A presto.

Bandcamp: https://alessandromuresu.bandcamp.com/album/heavenly-engaged-lp2019

YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=NQ4pU4PlBwU&feature=youtu.be&fbclid=IwAR3NP022XmHF6M9a4W6GB0einQDUGNbgJNdVefTISB-mSv-Cym1XAtUjXts

 

Alessandro Muresu-Heavenly Engaged Lp2019

Una prima parte di musiche composte nei ritagli di tempo di Ottobre, e che avevo previsto di non editare per lungo tempo, si raduna oggi qui in questo volume di un’ora intitolato Heavenly Engaged. Un certo lungo tempo è comunque relativamente trascorso perciò sono scusabile, quando per me un giorno è quasi sempre un anno. Si tratta in sostanza del continuo, inerziatico, esausto?, di quello che ho svolto fino a questa estate, dunque pezzi di drone ed pezzi ambient tenuti insieme dal fatto che sono vivi. Pezzi, non brani. C’è sicuramente qualcosa di buono, ci sono tracce di quanto sto compiendo altrove, degli strumenti nuovi, nuovi si fa per dire dato che me li sono costruiti, ma nuovi per me. Ci sono filastrocche di suono che ben conosco e che sono quello che parlo. Un altro mattone è tolto. La seconda parte ideale, sarà in circolazione credo per fine mese.

Tutti i brani di Alessandro Muresu.
Alessandro Muresu: chitarra baritona, stilofono, monotron, suoni ecc.

-Alessandro Muresu-Heavenly Engaged (LP2019)
01-Ghost story 02-Go 03-Conclusion 04-Appennini 05-Goodbye to me 06-Role of the mass 07-Mondo chirp 08-Sand of sand 09-Tune the moon 10-Heavenly engaged 11-I never see your photographs, I don’t like them 12-Night buildings

ALESSANDRO MURESU-HEAVENLY ENGAGED LP2019 COPERTINA

Wangphö-The Very Low And The Very High Lp2019 è on line

Sì, è disponibile come al solito sui miei spazi Bandcamp e YouTube indicati più sotto. A seguire, la descrizione. Prelevatelo e inviatelo a chi sapete voi.

 

Bandcamp: https://alessandromuresu.bandcamp.com/album/the-very-low-and-the-very-high-lp2019

YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=bfESP1uV1Q4&feature=youtu.be

Wangphö è e sarà un’opera ininterrotta di evocazione ed incisione. La divisione in quaderni è inevitabile ma la barca resta la stessa. Le sue verosimiglianze ed incongruenze sono ora unite in una voce sola. Il sesto appuntamento della saga, sviluppato alla fine di Ottobre,  si intitola “The Very Low And The Very High” e si protrae per poco meno di un’ora. Aggiungo pennellate al quadro che si allarga rapidamente, ma la strada è molto molto lunga, perciò passerà ancora del tempo prima che inzi a scorgere il paesaggio, ad immaginarlo soltanto.
Nella notte di questa camminata, a tu per tu con quello che mi trovo via via di fronte, ho introdotto in ogni composizione elementi che vengono dall’ambiente, perciò sfondi e squadrature più sintetiche, senza cambiare la formula dell’andamento che resta quella diretta, priva di particolari fronzoli. Avevo voglia di osservare come il suono esplicito della chitarra e delle percussioni stessero, nella loro corsa dinamica imprevedibile, insieme a frasi più statiche. Un’altra cosa è fatta.
Rimando tutte le orecchie in ascolto al prossimo quaderno che sarà disponibile a breve, diverso da quanto proposto oggi.

Tutti i brani di Alessandro Muresu.
Alessandro Muresu: chitarra acustica, chitarra baritona, tamburello, stilofono, monotron, kalimba, suoni.
Foto: Siralemu

Wangphö-The Very Low And The Very High LP2019
01-Terrace 02-No contact rule 03-Obsessed 04-Sir 05-Reciprocal Pacific 06-Prince charmant 07-The lowers 08-Paradise apple 09-Nat

 

Wangphö-The Very Low And The Very High Lp2019 COPERTINA

Wangphö-Thank To Soorph 2Lp2019 è on line

 

Con un giorno di anticipo, come accade troppo spesso, rendo disponibile on line anche questo Thank To Soorph, quinto e doppio momento della saga di Wangphö. Ho scoperto solo oggi che si era protratto a lungo e così ho dovuto dividere, come indicato dai due video su YouTube. Libero ascolto, libero download ecc. Inoltratelo a chi sapete voi. Un abbraccio.

Bandcamp: https://alessandromuresu.bandcamp.com/album/thank-to-soorph

YouTube Pt 1:  https://www.youtube.com/watch?v=lymXK3_3e8o

YouTube Pt2:  https://youtu.be/KT7EjA5cP-s

 

Wangphö-Thank To Soorph 2Lp2019

Compilato durante la prima metà di Ottobre, dura un’ora e quaranta questo quinto osservatorio firmato Wangphö. Ce n’è abbastanza, è più che possibile chiamarlo doppio ed è così che lo divido per le esigenze dei baracchini on line; ma dentro di me ho deciso di abolire queste misurazioni qui. Un minuto di suono è già troppo, troppo vago, troppo dilatato. Ad ogni modo, 9 sono i brani, qualcuno quindi particolarmente allungato. Li ho tradotti in diretta, senza aspettare.
Ho insistito per mettere in avanti l’antica terzina blu, i tamburelli, lo stilofono, le sonorità scomparse e trasparenti, i cantici dell’aria e della sera, in pratica tutto quello che ho rimediato e anche questa volta ho avuto un tempo decente di divertimento e nient’altro in particolare. Sono qui per questo, per nulla.
Wangphö prosegue dietro a questa apparente approssimazione.

Tutti i brani di Alessandro Muresu.
Alessandro Muresu: chitarra acustica, chitarra baritona, tamburello, stilofono, suoni.

DISCO 1
01-Thank to soorph 02-Without me 03-Cantaki (pt1 pt2) -04Playa
DISCO 2
05-Work 06-Lone string ever 07-Invisible dance 08-Orbs in a dream 09-Morning and out of phase

Wangphö-Thank To Soorph Lp2019 copertina

La pagina Facebook di Wangphö

Wangphö era estremamente sincronizzato quando si è manifestato, non di certo per via di troppe cause esterne, più con la bontà che si avverte quando si fa qualcosa che assorbe e dona ed un altro verbo che ora mi sfugge. E dal limitare bosco, accompagnato da un movimento sottile di ramaglie, appare una creatura mai avvistata prima nei propri paraggi. Si sente il circolo virtuoso di una sostanza che spazza i dielettrici e le cariche statiche, senza fare nulla e quello è il richiamo. E venne fuori, si accomodò, ridefinendo il tempo di prima, tanto che nessuno potrebbe dire che questa cosa, questa musica, non l’abbia praticata in precedenza.

Poca voglia di dare indicazioni su cosa è e cosa non è. Poca voglia di spiegarmi ancora a chiunque.  Intanto, lasceremo tutto questo.

Ne ho realizzato oggi una pagina Facebook molto agile dove liberare questo mio sentiero e lancio l’invito a coloro che seguono le mie tracce a recarsi a consultare Wangphö quando vogliono. Sono poco interessato ad accumulare like: consultate la pagina, se vi soviene, prendete quello che sembra utile e uscite. Lì troverete radunati gli avvenimenti, l’ininterrotta serie di registrazioni, un corpo che oggi affronta l’inizio dell’episodio numero 5. Per il momento questi sono i fatti.

https://www.facebook.com/sirwangpho

WANGPHÖ-WANGPHÖ LP2019 COPERTINA

Wangphö: Trash Lp2019 è on line

Ho appena eseguito l’upload del nuovo momento di Wangphö, appunto chiamato Trash. Lo trovate alla mia pagina Bandcamp e sul mio canale Youtube ai link qui in basso. Porgetelo a tutti, pure a chi non sa che farne.

Bandcamp: https://alessandromuresu.bandcamp.com/album/wangph-trash-lp2019

YouTube: https://youtu.be/HFa-uRbtCSc

Wangphö-Trash (Lp2019)

Quarto quaderno di Wangphö, nato in una settimana sulla coda di altri lavori in corso verso la fine di Settembre. Rispetto ai precedenti, io penso che è meno accurato, più riflessivo e in alcuni punti aperto all’incertezza. Verso un buon cambio di armadio. Man mano che avanzo, tengo tutto quello che incido. Questa è la regola. Non ho altre disposizioni.

Tutti i brani di Alessandro Muresu.

Alessandro Muresu: chitarra acustica, chitarra baritona, tamburello, stilofono, suoni.

 

WANGPHÖ-TRASH LP2019 COPERTINA