Nuova pagina facebook

Si trova più o meno qui: https://www.facebook.com/Alessandro-Muresu-701161380093630/

L’avevo già aperta e distrutta, come faccio con mille altre cose durante il giorno. Sapete che detesto quel luogo. Lo uso per fare esperimenti su di me. Per esempio, di recente ho messo fuori l’intera compagine di contatti, per vederci chiaro. Ho sparato un colpo d’avvertimento ma ho mirato al bersaglio ed è andato a picco. Sì, ho tenuto qualcuno, ma voi non lo fareste se riconosceste che sono quelli che vi somigliano e che vi piacciono? Non cambia la sostanza che si può riconoscere il punto in cui lasciare andare e si deve facilitare in tutti i modi questa specie di partenza.

Al momento sì che mi è più pratica ed utile, una pagina pubblica, perciò dalla dispensa ne ho tirata fuori un’altra che non posso dire starà on line troppo a lungo ma al momento è una cosa che mi piace ed evita chiacchiere e spiegazioni inutili da dare su tratturi invece più privati.

Mi piace collaborare in libertà nel segno estetico e critico di quello che sto combinando, in libertà e coscienza con chi sta indagandosi a fondo, chi ha già buttato a mare i vecchi stilemi del mondo. Chi lo fa, e deve saperlo fare per bene filando a razzo per conto suo e senza rotelle, può scrivere alla solita mail alessandromuresu@hotmail.com

 

Annunci

Autore: Alessandro Muresu

Sono un autore di musica della bassa tecnologia e un signore dell'Ottocento di questi giorni.